Mercatini di Natale a Budapest

Mercatini di Natale a Budapest

Avete pochi giorni di vacanza e vorreste partire per un viaggio?
Sicuramente ciò che fa per voi in questo periodo dell’anno è uno dei nostri tour guidati in bus alla scoperta dei Mercatini di Natale. La scelta della destinazione tra le nostre numerose proposte di viaggio per i Mercatini di Natale in Europa non è facile, ma sicuramente vi suggeriamo i Mercatini di Natale di Budapest e leggendo questo articolo ne scoprirete il motivo.

Innanzitutto gli addobbi natalizi, le luci colorate ed i dolci profumi che si diffondono nell’aria rendono Budapest, la “Regina del Danubio”, ancora più spettacolare e magica, per non parlare dei mercatini di natale che vengono organizzati in vari punti della città. Il  più bel mercatino di Budapest è quello allestito nella centralissima Piazza Vörösmarty , la più bella piazza della città, situata a pochi passi dal fiume e dal celebre Ponte delle Catene; oltre ad essere il più grande della città, è considerato anche uno dei più prestigiosi tra d’Europa.

HU_Budapest_Mercatini_21057
Per l’occasione viene addobbato ed illuminato da migliaia di luci colorate un grande albero di Natale, attorno al quale vengono allestiti otre ad un centinaio di chalet in legno in cui si possono acquistare oggetti dell’artigianato tradizionale ungherese realizzati con materiali naturali.

HU_Budapest_Mercatini_21060

Trattandosi di un mercatino di puro artigianato, l’Associazione Ungherese dell’Arte Tradizionale effettua ogni anno una selezione molto rigorosa sui 100 espositori e sui prodotti che verranno poi messi in vendita. Sicuramente uno dei prodotti di maggior pregio sono le raffinate porcellane di Herend e Zsolnay, vetri intagliati, cappelli e guanti in vello d’agnello, ceramiche, oggetti di cartoleria, calendari, articoli di oreficeria e ferri battuti.

HU_Budapest_Mercatini_21058
In piazza Vörösmarty si trovano anche un presepe di legno interamente intagliato a mano e, nel centro della piazza viene preparata una grande corona dell’Avvento nella quale, ogni domenica d’Avvento, si accende una candela.

Nel periodo natalizio inoltre è possibile assistere a concerti e rappresentazioni folkloristiche in costume tradizionale; nei giorni precedenti al Natale alcune compagnie teatrali rievocano la Natività.

corona-avvento-budapest

Non possiamo poi non parlare delle prelibatezze gastronomiche che vi attendono: passeggiando tra le bancarelle sarete investiti dalle fragranze delle specialità ungheresi proposte dai diversi stand: i Bejgli, dolci tipici natalizi farciti con semi di papavero o noci e uvetta; i Szalon cukor, cioccolatini da appendere all’albero ripieni di marzapane, gelatina di frutta o crema alla vaniglia; il Kenyérlangos, un pane sottile cotto in forni d’argilla; i Kurtoskalacs, dolci lievitati a forma di cono ricoperti di zucchero o di noci; i Langos, tipo di focaccia fritta spalmata con crema d’aglio, formaggio o altre salse; il Rétes (strudel), la Pecsenye (carne grigliata) e le famose e gustosissime Kolbasz (salsicce). Immancabile un classico per scaldarsi nelle fredde giornate d’inverno, il Forralt bor, ovvero il vin brulè.

HU_Budapest_Mercatini_21061

Di grande impatto è il Calendario dell’Avvento della pasticceria “Gerbaud”: le 24 finestre della facciata del palazzo che ospita la pasticceria si trasformano in un enorme calendario dell’Avvento.

HU_Budapest_Mercatini_21059

Con i nostri tour guidati in bus a Budapest ti porteremo nella bella capitale ungherese dove, oltre a visitare la città, potrai immergerti e farti travolgere dalle calde atmosfere del periodo dell’Avvento

Visita i Mercatini di Natale a Budapest con i tour di Caldana Europe Travel:

Leggi anche: 
Diario di Viaggio Budapest Express di JessicaBudapest: il fascino dei RomkocsmaCuriosità Ungheria: un paese piccolo ma meraviglioso

    Aggiungi commento

    Recensione Tour Barcellona – Ottobre 2018
    Capodanno a Praga