Viaggio in Polonia

Un viaggio in Polonia con Caldana Europe Travel

Un viaggio in Polonia, un paese incantevole ricco di cultura e storia

Siete scettici che valga veramente la pena di scegliere un viaggio in Polonia?

Il nostro consiglio è: abbandonate ogni pregiudizio e prenotate uno dei nostri tour guidati in Polonia! Vi daremo modo di poter dire al vostro ritorno “sì ne vale proprio la pena… perchè non l’ho fatto prima!”

Con i viaggi guidati in pullman di Caldana Europe Travel ti faremo conosce tutti vari aspetti della Polonia, un paese contraddittorio e dalle molteplici sfaccettature, un paese che vi lascerà incantati per la grande ricchezza storica e naturalistica e che non mancherà di emozionarvi.

E tutto questo senza dover preoccuparti di dover organizzare nulla.

Se sei alla ricerca di un viaggio in Polonia più classico che tocchi le città ed i luoghi più conosciuti ti consigliamo di scegliere il Tour Cracovia e il Sud della Polonia oppure il Tour Cracovia e Varsavia.

PL_Cracovia_Wawel_10

Cracovia: Wawel

Si partirà da una visita guidata ed approfondita di Cracovia, antica capitale della Polonia, suggestiva e romantica; sicuramente una la più bella città della Polonia con il suo centro storico, immutato nel corso dei secoli; la Piazza del Vecchio Mercato con i suoi bei palazzi delle Corporazioni; il mercato delle stoffe con le pittoresche botteghe; la Porta di San Floriano e, sulla collina di Wawel che domina la Vistola, il Palazzo Reale e la Cattedrale Gotica. Immancabile la visita del quartiere ebraico di Kazimierz, luogo storico di Cracovia e della Polonia, centro della comunità ebraica dal XIV secolo fino alla Seconda Guerra Mondiale. Qui fu girato il famoso film “Schindler’s List” di Steven Spielber.
Si passerà poi alla “capitale” religiosa della Polonia, Czestochowa, per la visita del Santuario di Jasna Gora, uno dei più importanti centri di culto cattolico e meta di pellegrinaggi da tutta Europa, dove è custodita la celebre icona della Madonna Nera. Sicuramente una delle tappe più toccanti ed emozionanti del tour è la visita dei campi di concentramento di Auschwitz/Birkenau, drammatica testimonianza della Shoa. Non mancherà anche l’aspetto naturalistico con la visita delle miniere di Sale di di Wieliczka, un mondo sotterraneo scavato nel sale eccezionale ed unico per la sua bellezza.

 

varsavia

Varsavia: Città Vecchia

Il tour Cracovia e Varsavia prevede, in aggiunta a tutto quanto previsto dal programma del Cracovia, la visita di Varsavia, capitale della Polonia, la città che più incarna lo spirito di rinnovamento e adeguamento dell’intero paese. Perfetto connubio tra il passato e l’età moderna: la città fu quasi totalmente distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale e, dalla fine degli anni ’40, è iniziato un lavoro di ricostruzione degli edifici ed dei quartieri storici cittadini rispettando nei dettagli le architetture precedenti. Breslavia (Wroclaw), storica capitale della Slesia. La città, come il resto della Polonia, ha vissuto drammaticamente gli orrori della Seconda Guerra Mondiale e fu uno degli ultimi centri ad essere liberato dai sovietici. La ricostruzione è stata accurata ed ha riportato agli antichi splendori le magnifiche testimonianze del passato, quando la città prosperava lungo la Via dell’Ambra ed era nota in tutta Europa per l’Ateneo, ospitato in un monumentale edificio barocco.

 

Danzica

Danzica

Se invece sei alla ricerca di un itinerario più insolito che abbraccia l’intera Polonia ti consigliamo il nostro Gran Tour della Polonia. Oltre alle mete principalmente conosciute, ti faranno scoprire punti meno conosciuti ma non di minore interesse:

Le Trecittà: Danzica, Sopot, Gdynia. Danzica, città portuale sulle rive del Mar Baltico, una delle città della Lega Anseatica con la via Dluga, la Fontana di Nettuno, la Cattedrale Oliva con il famoso organo in stile rococò. Sopot, stazione balneare e termale con il suo molo, il più lungo d’Europa. Gdynia, una delle città più giovani della Polonia: è stata costruita a partire dal 1921, nel luogo dove sorgeva un villaggio di pescatori.

Il famoso castello di Malbork, magnifico esempio di fortezza medievale, eretto dai Cavalieri dell’Ordine Teutonico, iscritto dall’Unesco nel Patrimonio dell’Umanità; uno dei simboli dello storico conflitto fra il popolo tedesco ed i popoli dell’est europeo.

PL_Malbork_1408

Castello di Malbork

Torun storica città fondata nel Medioevo dai Cavalieri Teutonici e divenuta, in seguito, importante anello della potente Lega Anseatica. Il suo centro storico è iscritto nel Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco dal 1997. Il figlio più famoso della città è sicuramente il grande astronomo Nicolò Copernico, qui ricordato con un’imponente statua posta di fronte al Municipio.

poznan

Poznan

Poznan, una delle città più antiche della Polonia. Grande centro culturale, economico ed universitario del Paese, è da sempre un importante punto di transito sulla strada tra Berlino e Varsavia, grazie alla sua posizione privilegiata sul fiume Warta.

Scegli un viaggio in Polonia di Caldana Europe Travel!

Leggi anche: Diario di Viaggio Cracovia e Sud della Polonia di Lindo, Graziella, Federico e Silvia – Recensione tour Cracovia e Sud della Polonia di Luciana

 

    Aggiungi commento

    Recensione Tour Nel Paese del Sole dal 13 al 17 aprile
    Diario di Viaggio Amsterdam e l’Olanda – dal 13 al 18 aprile