Hampton Court - Anno del Giardino Inglese

Londra e i Giardini d’Inghilterra

L’Inghilterra  celebra nel 2016 l’Anno del Giardino Inglese, The  Year of the English Garden, in concomitanza con il 300° anniversario della nascita del più illustre paesaggista nazionale: Lancelot Capability Brown, l’inventore del “giardino all’inglese” che nel ‘700, diede vita ad un nuovo modo di concepire le aree verdi circostanti i palazzi, molto diverso dallo stile francese allora dominante in tutta Europa.

Scelto dai Reali per disegnare gli ampi giardini di Hampton Court, ottenne in questo modo una legittimazione assoluta che lo portò a ridisegnare la maggior parte dei giardini nobili del paese, cambiando in questo modo non solo il paesaggio della nazione, ma il concetto stesso di giardino e architettura di esterni allora vigenti. Capability Brown si specializzò nella creazione di paesaggi che dovevano sembrare naturali, ma perfettamente inseriti nella  natura stessa; sceglieva gli alberi a seconda di come il loro colore sarebbe variato negli anni e quasi sempre optava per il cedro del Libano, come ben si nota dalle sequenze di apertura di Downton Abbey.

Capability Brown

Capability Brown

Realizzò più di centosettanta giardini in tutta la Gran Bretagna, la maggior parte dei quali possono ancora oggi essere visitati ed apprezzati come posti idilliaci nei quali rilassarsi, contemplare la natura e godersi un pic-nic, proprio quello che Brown aveva in mente per i committenti originali.
Alcuni dei giardini realizzati da Brown, che circondano le più celebri residenze britanniche, attirano migliaia di visitatori ogni anno. Tra queste, segnaliamo Althorp nel Northamptonshire, la residenza di infanzia della Principessa Diana, e Alnwick, nel Northumberland, dove sono state girate numerose scene dei film di Harry Potter, oltre al già menzionato Hampton Court.

Giardini di Hampton Court

Giardini di Hampton Court

Abbiamo deciso di onorare la figura di Capability Brown creando un nuovo programma di viaggio la cui tematica si sviluppa proprio intorno ai suoi lavori.

Il nostro tour Londra e Giardini d’Inghilterra è un percorso virtuoso che si snoda nel verde: dai giardini londinesi di Kew Gardens, sito Unesco Patrimonio dell’Umanità, al Palazzo di Blenheim, sito Unesco con 2000 acri di capolavoro paesaggistico in tipico stile Capability Brown, ad Hampton Court,  primo importante giardino a lui commissionato nonché quello che ne creò la fama a livello nazionale; High Clere Castle, location della famosa serie televisiva Downton Abbey, e il Castello di Leeds, simbolo dell’apice della dinastia Tudor già definito “il castello piu bello del mondo”.

Giardini di Hampton Court

Giardini di Hampton Court

Hampton Court Guardia

Hampton Court Guardia

Kew Gardens

Kew Gardens

Blenheim Palace

Blenheim Palace

Castello di Leeds

Castello di Leeds

E’ prevista anche la visita del Castello di Hever, luogo d’infanzia di Anna Bolena, e del Complesso di Sissinghurst, creato negli anni 30 dalla poetessa Sackville West, giornalista dell’Observer e amica speciale di Virginia Wolf, che volle un giardino composte da più “stanze”, ognuna circondata da siepi e caratterizzata da un colore e da un tema diverso.

Highclere Castle

Highclere Castle

Castello di Hever

Castello di Hever

Un viaggio davvero speciale che entra nel cuore della storia inglese, dei suoi colori e delle sue atmosfere.
Scoprilo sul nostro sito: www.caldana.it/londraegiardini

    Aggiungi commento

    Diario di viaggio Amsterdam e l’Olanda del 10 maggio
    TOUR AMSTERDAM E OLANDA DAL 10 AL 15 MAGGIO 2016.