Gran Tour della Scozia e Inghilterra

C’è un viaggio che da solo permette di passare più e più volte da una dimensione reale, paesaggistica e di grandi tradizioni e storia, ad una dimensione invece più avventurosa, leggendaria, quasi epica: si tratta del tour GRAN TOUR DELLA SCOZIA E INGHILTERRA di Caldana Europe Travel

Attraversando la Francia, si giungerà in Inghilterra ,toccando tra le prima la cittadina di Cambridge, sede di una delle più prestigiose università del Regno Unito e del mondo. Si proseguirà poi verso nord e, attraversando il Nottinghamshire  si giungerà a York, nello Yorkshire del Nord, la città famosa per essere sede della Cattedrale gotica più grande d’Europa. Poi man mano che la natura si farà più rigogliosa e selvaggia, si avvicinerà il confine con la Scozia, nella quale entreremo dal territorio delle Lowlands, chiamate anche “Borders” (Confini), caratterizzate da strade strette e poco trafficate immerse nella natura ed intervallate da piccoli paesini o da luoghi magici come l’Abbazia di Melrose, tema ricorrente di molti libri di  Sir Walter Scott nel 1800.

tour della Scozia - Abbazia di Melrose

Abbazia di Melrose

Edimburgo, la capitale, è gremita di vestigia medioevali, con i viottoli porticati della Città Vecchia e la solenne eleganza della Città Nuova georgiana: non c’è dubbio che meriti la fama di una delle città più belle e affascinanti del mondo. Conosciuta ovunque anche per i suoi Festival, soprattutto  quelli estivi, è Patrimonio dell’Umanità dell’ Unesco ed è un luogo pieno di vita, che freme con un senso di esaltazione vivace e gioiosa.

 

Tour Scozia - Edimburgo

Edimburgo

GB_Edinburgh_30062

Castello di Edimburgo

I Castelli sono parte integrante della Scozia, come il whiskey e il kilt scozzese. Se ne contano oltre 3000 sul territorio, sparsi dalle Lowlands alle Highlands, dalle grandi città alle isole del Nord. Diversi per dimensione e caratteristiche, furono utilizzati come abitazioni reali, come grandi avamposti militari o più semplicemente come fattorie fortificate e tutti in generale sono i simboli di grandi storie passate.

Il programma prevede la visita dei Castelli Scozzesi più importanti e spettacolari, a partire dal castello di Edimburgo, che ancora conserva al suo interno la Pietra del Destino.

A Glamis Castle, residenza natale della regina madre Elisabeth Bowes Lyon madre dell’attuale regina.

Tour della Scozia: Glamis Castle

Glamis Castle

Al castello di Dunnottar, su uno strapiombo scenografico a picco sul mare, e al Castello di Urquhart, con splendida veduta sul Lago di Lochness, luogo di miti, leggende e misteri, più di qualunque altro.

GB_Dunnottar_Castle_02

Dunnottar Castle

 

Scozia - Castello Urquhart

Urquhart Castle

 

Dalla cittadina di Aberdeen si farà l’ingresso nelle “Highlands” , le Terre Alte, che rappresentano davvero la Scozia dei sogni: una straordinaria miscela di cultura, storia, architettura e paesaggi senza pari. Tra le maestose montagne ricoperte di erica viola e i laghi misteriosi, mentre si attraversa questa splendida natura selvaggia, vedrete  panorami  semplicemente sbalorditivi… dopotutto si tratta del più grande parco nazionale della Gran Bretagna!!

Come ogni tour in Scozia che si rispetti, non può mancare la visita ad una distilleria per celebrare il prodotto nazionale più conosciuto ed esportato: il whiskey. La visita ad una distilleria storica permetterà di scoprire tutte le varie fasi di produzione di questo nettare così speciale che è motivo di orgoglio per ogni scozzese.

Tour della Scozia: Distilleria di Wiskey

Distilleria di Wiskey

Durante il tour della Scozia, prima di giungere a Loch Lomond, il lago più grande della Gran Bretagna, si esploreranno i paesaggi selvaggi dell’Isola di Skye.

Non poteva mancare la visita di Glasgow, la città più grande della Scozia,  un luogo esuberante, vivace, caratteristico e pieno di carattere, dove siete destinati a ricevere davvero un caloroso benvenuto da parte della sua gente! Forse una delle cose più divertenti da fare a Glasgow, dopo aver visitato l’Università e la bella cattedrale,  è quella di rivolgere semplicemente lo sguardo verso l’alto e rifarvi gli occhi con quel mix di stili architettonici della città che subito colpisce; la città ha infatti vissuto una grandissima trasformazione in questi ultimi anni.

Nel corso del rientro verso sud e verso l’Inghilterra, si attraverserà il parco nazionale inglese del Distretto dei Laghi: le montagne avvolte nella nebbia, le profonde vallate e i grandi laghi ghiacciati del Parco nazionale del Distretto dei Laghi sono da secoli fonte d’ispirazione per poeti e artisti, tanto da dare vita nell’800 ad una scuola di letterati denominati i “Lake Poets”.

GB_Lake_District_28

Distretto dei Laghi

 

Wordsworth, Coleridge, Shelley, Keats e Southey declamarano le meraviglie di questi luoghi, poi scelti anche da Beatrix Potter come luogo molto amato di residenza e ispirazione per i suoi libri e i suoi disegni.

GB_Beatrix_Potter_003

Proseguimento verso Liverpool, seconda città inglese dopo Londra per la ricchezza di musei e opere d’arte e attività culturali, oltre naturalmente ai ricordi e alle storie legate ai Fab Four, i mitici Beatles.

A seguire ingresso in una delle regione più spettacolari dell’Oxfordshire: i Cotswolds.

GB_Cotswolds_5

Cotswolds

Classificati  “Area di eccezionale bellezza naturalistica (AONB – Area of Outstanding Natural Beauty), è formata da dolci colline calcaree che si estendono fra Bath e Oxford, con villaggi in pietra color miele, antichi pub e chiese medioevali, cottages con giardini da cartolina, piccoli borghi nascosti e scorci che rappresentano la vera quintessenza dell’Inghilterra.

Uno scenario incantato a completamento di un viaggio completo e ben calibrato che propone e garantisce un crescendo costante.

Nel nostro tour guidato della Scozia, prima di lasciare l’Inghilterra, sosta per la visita di Oxford, definito “il cervello della nazione”, sede di una delle Università più prestigiose al mondo e della più antica biblioteca della Gran Bretagna, e proseguimento per Maidstone e il Kent, definito “Il Giardino d’Inghilterra”.

GB_Oxford_09

Oxford

Gran Tour della Scozia e Inghilterra: un viaggio meraviglioso che lascerà un ricordo indelebile

 

Leggi anche: La Magia dell’Isola di SkyeIl Castello di Eilean DonanDiario di viaggio in Scozia di AndreaRecensione di viaggio Gran Tour Scozia e Inghilterra di CristinaViaggio a Londra: tour Good Morning Londra di Caldana Travel

 

 

Gran Tour della Scozia e Inghilterra – film suggeriti:

Monty Python e il Sacro Graal

Momenti di gloria

Highlander – L’ultimo immortale

Braveheart – Cuore impavido

Trainspotting

Harry Potter e la Pietra Filosofale

Harry Potter e la Camera dei Segreti

Harry Potter e il Calice di Fuoco

Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban

Il Codice Da Vinci

007 Dalla Russia con Amore

007 La spia che mi amava

007 Il mondo non basta

007 Skyfall

Il Pescatore di Sogni

Ribelle – The Brave

Prometheus

 

Gran Tour della Scozia e Inghilterra – libri suggeriti:

Guido Mannering (Walter Scott)

Lungo l’oceano del tempo (George Mackay Brown)

Nemesis (Francesco Falconi)

Il signore di Ballantrae (Robert Stevenson)

L’uso sapiente delle buone maniere (Alexander McCall Smith)

Trainspotting (Irvine Welsh)

Anime morte (Ian Rankin)

Ai nostri padri (Andrew O’Hagan)

Gli anni fulgenti di Miss Brodie (Muriel Spark)

Corpi nella nebbia (Ian Rankin)

Un giorno (David Nicholls)

 

    Aggiungi commento

    Tour Norvegia alla scoperta dei Fiordi
    Diario di Viaggio Andalusia: tour Ritmo Andaluso da Siviglia