https://www.caldanablog.it/diari-di-viaggio/diario-di-viaggio-amburgo-copenaghen-e-malmo-1-8-agosto/

Viaggio Amburgo, Copenaghen e Malmö dal 12 al 19 Agosto 2019

Le Stelle del Nord, definizione davvero azzeccata per le tappe del nostro viaggio.

Si parte di buon mattino con il pullman guidato dal bravo e simpatico Fausto e, con la compagnia della nostra bravissima accompagnatrice Paola, sempre prodiga di notizie e curiosità su tutti i luoghi attraversati durante il nostro viaggio.

Dopo la prima notte a Francoforte, si parte alla volta di Amburgo dove ci aspetta la prima visita guidata. Seconda città più popolosa della Germania, oltre ad essere uno dei principali porti europei, Amburgo è una città molto ricca dal punto di vista architettonico e allo stesso tempo molto verde, con i suoi parchi ed i suoi numerosissimi canali alimentati dalle acque del fiume Elba.

alsazia

Terzo giorno e si parte verso Copenaghen, capitale della Danimarca. Come Amburgo, la città danese è ricca di canali e di ponti e per farci subito innamorare di questa città, dopo un primo giro esplorativo, in programma c’è una stupenda crociera per i canali della città. Quale miglior modo per vedere la città se non dall’acqua? 75 fantastici minuti per le vie d’acqua, della città, dalle quali si possono ammirare monumenti, case, barche, porticcioli e gli angoli più nascosti.

copenaghen

Quarto giorno e questa volta ci gustiamo la città via terra con un bel giro a piedi. Piazze, palazzi, il bellissimo castello di Rosenborg, che custodisce i gioielli della corona, e il classico appuntamento con la statua della sirenetta, cosa che non può mancare se si visita la città.

Dopo il pranzo, si parte per la vicina città di Roskilde, antica città danese ricca di storia e sede di un’importante Cattedrale nella quale sono custodite le tombe dei Reali danesi. Non è tutto, perché in serata ci aspetta un bellissimo tour della città by-night, a conferma, che Copenaghen è bella in qualsiasi ora del giorno.

amburgo

Quinto giorno e, percorrendo una bellissima strada costiera, si raggiunge il castello di Frederiksborg, stupenda fortezza costruita sul lago Slots e ricca di opere davvero interessanti.

Giornata di castelli; si parte quindi verso Helsingør, dove prima di prendere il traghetto per la Svezia, abbiamo l’opportunità di ammirare il castello di Kronborg, meglio conosciuto come il castello di Amleto. Una volta in Svezia, raggiungiamo la città di Malmö per una breve visita del centro storico e per ammirare l’avvenieristica Turning Torso, grattacielo progettato dal famoso architetto Calatrava.

Si rientra poi a Copenaghen, attraversando il Mar Baltico, grazie al famosissimo ponte sull’Øresund. Davvero emozionante passare su questa spettacolare opera di ben 17Km. Si passa prima sopra il mare, grazie al ponte, e poi sotto, quando il ponte scende e scompare sotto terra attraversando l’ultimo pezzo di mare.

amburgo

Sesto giorno e dobbiamo a malincuore salutare la Danimarca per tornare in Germania, ma non c’è da essere troppo tristi, perché ci aspetta la visita di un’altra stupenda città: Lubecca. La pioggia ci accompagna per buona parte del viaggio, ma una volta giunti alla meta, il maltempo ci dà tregua e ci dà la possibilità di gustarci a pieno tutte le bellezze della città.

amburgo

Settimo giorno e si parte alla volta di Francoforte, ultima tappa del nostro viaggio. Tra Lubecca e la città dell’Assia si trova Goslar, piccola ma stupenda cittadina, importante per le sue miniere di piombo e di argento. Passeggiare per le vie di Goslar è molto piacevole. Vie e case caratteristiche, negozietti con prodotti locali, ristorantini tipici e una bellissima piazza al centro del paese. Ne è valsa davvero la pena fermarsi in questo luogo situato proprio nel cuore della Germania

Nel pomeriggio si riparte e si arriva nuovamente a Francoforte, dove passiamo l’ultima notte prima del ritorno a casa.

amburgo

Ottavo ed ultimo giorno e di buon mattino si caricano i bagagli  per l’ultima volta e si parte verso l’Italia. L’ultima ed inaspettata gita la effettuiamo al passo San Gottardo. A causa di un incidente troviamo la strada interrotta, quindi il pullman è costretto ad attraversare il passo svizzero, regalandoci quantomeno un ultimo spettacolo panoramico prima del rientro in Italia e della fine del tour che posso definire bellissimo e riuscitissimo grazie anche a dei simpaticissimi compagni di viaggio e grazie alla professionalità di Paola e di Fausto.

san
gruppo

Roberto e Silvia

Scopri il tour Amburgo, Copenaghen e Malmo di Caldana Europe Travel

Leggi anche: Diario di viaggio Amburgo, Copenaghen e Malmo di Isabella e Mauro

    Aggiungi commento

    Le Perle dell’Adriatico dal 6 Agosto al 11 Agosto
    Recensione tour Amsterdam e l’Olanda dal 13 al 18 Agosto 2019