Viaggio di Capodanno in Transilvania

Buongiorno, ho trascorso con la mia famiglia una splendida vacanza in Transilvania. Abbiamo visitato luoghi caratteristici e multiculturali. Timisoara è una città molto interessante, caratterizzata da una splendida cattedrale ortodossa.

I miei bambini di otto e dieci anni hanno apprezzato particolarmente i castelli, il Castello di Corvino  a Hunedoara e il famoso Castello del Conte Dracula a Bran, da quest’ultimo si può ammirare uno splendido panorama. A me è piaciuta molto la città medievale di Sibiu, con la sua Piazza Grande, circondata da edifici colorati e culturalmente importanti e Piazza Piccola con il Ponte delle Bugie, la Chiesa Evangelica.

1

Altrettanto meritevoli le città di Brasov e Sighisoara.

2

Il viaggio in pullman è stato lungo, ma per nulla disagevole. Durante il viaggio abbiamo potuto ammirare il susseguirsi dei vari paesaggi: dalla pianura alla collina fino ai Carpazi. Piacevole la compagnia sul pullman; la nostra guida ha approfittato delle ore di viaggio per erudirci circa la cultura romena.

3

Un ringraziamento sentito al nostro accompagnatore-guida, Giuliano, che con la sua competenza e con la sua disponibilità ci ha fatto apprezzare ancor di più i luoghi e la storia della Transilvania, ha contribuito ad aumentare il nostro interesse e la nostra curiosità nei confronti della Romania.

Un ringraziamento altrettanto sentito al nostro autista, Gabriel, simpatico, gentile e bravo, grazie alla sua ottima guida il viaggio è stato piacevole.

Consiglio a tutti questo tour, la Romania è una terra ricca di storia e di cultura.

Federica.

    Aggiungi commento

    CAPODANNO IN TRANSILVANIA del 27/12/2015
    Transilvania: Viaggio di Capodanno