Tour Amsterdam e l’Olanda del 24 marzo

Ho visitato Amsterdam e l’Olanda per il secondo anno consecutivo, nel tour dal 24 al 29 marzo, entrambe le volte accompagnato dalla bravissima ALEXANDRA OLIVARI. Gruppo di 26 persone. Programma ricchissimo e intenso:

per la mia fresca passione per l’arte e la natura i tre grandi musei del “Secolo d’Oro” della pittura olandese hanno rappresentato un’occasione irripetibile di vedere bellissimi capolavori come “La ronda di notte” di Rembrandt (Rijksmuseum), “La lattaia” di Vermeer (Rijksmuseum), “La ragazza con l’orecchino di perla” (Museo Mauritshujis a Den Haag), i bellissimi quadri del Museo Van Gogh come i suoi splendidi campi di grano, i girasoli e “I mangiatori di patate”. La mini crociera sul battello ha offerto un panorama molto suggestivo della città, delle sue case alte e strette, dei suoi vicoli e dei suoi ponti sui canali; si è potuto ammirare il bellissimo Museo della Scienza e della Tecnica dal battello, progettato dal nostro architetto italiano Renzo Piano. Fantastici i “paesi del Nord” dei pescatori (Volendam, Zaanse Schans e Marken) con i loro caratteristici negozi di zoccoli, di formaggi, i piccoli esercizi commerciali, i venditori di diamanti, i piccoli artigiani locali con i loro prodotti. Il paradiso naturale sulla Terra si chiama KEUKENHOF ed è il bellissimo parco floreale con cinque serre, ricchissimo di tulipani, giacinti, narcisi, orchidee, in una meravigliosa miscela di colori, in mezzo a un bellissimo percorso pedonale e con un grande mulino a vento classico dal quale si può vedere l’intero parco dall’alto. Bellissima la visita serale di Amsterdam del centro, di Piazza Dam, dei quartieri multi etnici e anche del “quartiere a luci rosse” molto suggestivo, della Chiesa di San Nicola e del Mercato dei Fiori della capitale olandese. Elegante e classica la ex capitale Den Haag con i suoi edifici storici (il Palazzo Reale e il Tribunale Internazionale). Un tour ricco di emozioni e bene organizzato dalla bravissima ALEXANDRA che mi ha lasciato spazio per visitare i musei della capitale olandese e di Den Haag, un ringraziamento anche all’autista LUCIANO e un saluto affettuoso a tutto il resto del gruppo.

Guido Donati

    Aggiungi commento

    Il tuo San Valentino a Roma
    Viaggio “Croazia: Isole e Parchi” del 24 marzo