RECENSIONE VIAGGIO ”MONACO E CASTELLI DI BAVIERA” DAL 28/10/2017 AL 31/10/2017

Ho partecipato al viaggio  MONACO E I CASTELLI DI BAVIERA  dal 28 ottobre 2017 al 31 ottobre 2017,  autista LUCIANO,   accompagnatrice la bravissima PAOLA che è ormai una vera e propria esperta delle località turistiche della Germania.   Il gruppo era di 26 persone,   il primo giorno abbiamo visitato Monaco di Baviera nella zona dei mercatini della  ‘’Isartor’’,   poi la mattina successiva abbiamo fatto il mini tour panoramico in pullman della città con visita al museo della B.M.W.  e ai modelli di nuova produzione delle automobili tedesche  e  con arrivo alle 12.00 in punto alla Marienplatz,  in tempo per assistere allo spettacolo del movimento rotatorio delle statue dell’orologio della chiesa principale della piazza tedesca.

Nella mezza giornata di tempo libero a disposizione ho visitato le due pinacoteche di Monaco di Baviera,  la Neue Pinakothek  e  la Alte Pinakothek,   nella pinacoteca dell’arte moderna erano esposti uno splendido quadro raffigurante i girasoli gialli di Van Gogh  e  una veduta di un campo di grano di Auvers dipinto sempre dal grande pittore olandese,   oltre ad altri quadri di famosi impressionisti come Monet, Paul Gauguin  e  Ferdinand Holder.

Nella Alte Pinakothek sono esposti quadri di grandi pittori italiani oltre a una numerosissima collezione di Pieter Paul Rubens  e a diverse sale dedicate a capolavori della pittura della scuola francese  e  di quella del  ‘’Secolo d’Oro’’  olandese.    La sera abbiamo mangiato alla famosissima birreria della H.B.  Hofbrauhaus,   nella quale diversi boccali di birra di qualsiasi dimensione e balletti di camerieri in costumi tradizionali bavaresi hanno allietato la serata.

Gli ultimi due giorni sono stati dedicati ai mitici castelli della Baviera  e  in particolare ai  ‘’castelli delle favole’’  di Re Ludwig II  di  Baviera.  Il Castello di Hohenschwangau, il mitico  ‘’castello giallo’’  dove abitava inizialmente Re Ludwig II,   mostra una vista spettacolare sul laghetto  e  una serie di fontane,   di porte con stemmi  e  di torrette spettacolari,   mentre nel pomeriggio siamo saliti al  ‘’castello bianco’’  di Neuschwainstein fatto costruire da Re Ludwig II  per  gli ultimi anni della propria vita.   Dai due castelli si vede una spettacolare prospettiva uno verso l’altro,  e  anche dal punto di osservazione ‘’strategico’’  del ponte della Marienbrucke si gode una vista eccezionale del castello di Neuschwainstein.

Infine il Castello di Nymphenburg situato nella periferia di Monaco di Baviera non esibisce solamente un parco eccezionale per dimensioni  e  per la natura di cigni e uccelli acquatici che popola e rende vivi quei luoghi,   ma mostra ai visitatori una straordinaria  ‘’sala degli arazzi’’  decorata sui muri  e  sui tetti da dipinti spettacolari  e una lunga serie di arredi perfettamente conservati,   di orologi d’oro di grande valore  e di ritratti femminili tra cui spicca quello della mitica Lola Montèz,   personaggio famoso della vita di Re Ludwig II.

Il programma del viaggio è stato ottimo  e  la gestione del gruppo  e  del viaggio da parte di PAOLA è stata veramente eccezionale,  si tratta di un’accompagnatrice bravissima che ha il vantaggio di avere vissuto diversi anni della sua vita in Germania  e  quindi di conoscere benissimo quei posti meravigliosi.

Guido

  • Pedro
    25 Luglio 2018

    Come sempre un bel tour organizzato da Caldana. Tanti anni fa è stato proprio così che ho scoperto la Germania (in particolare la Baviera) per poi trasferirmi definitivamente in età adulta! Un saluto a tutto lo staff

    • Redazione Caldana Travel
      Pedro
      25 Luglio 2018

      Un saluto anche a te Pedro! Ti aspettiamo al prossimo tour 🙂

Aggiungi commento

Recensione Tour Umbria Medievale dal 21 al 24 Settembre
I GRANDI CLASSICI DI CAPODANNO