Diario di viaggio tour Monaco e Castelli di Baviera del 30 Marzo

Eccomi quà nuovamente e con gioia a raccontare quest’ultimo viaggio appena concluso.

Destinazione Monaco: visita guidata per la città; Marienplatz grande e bellissima con il municipio e la sua torre da dove si possono ammirare i personaggi in movimento accompagnati dalla musica quando scoccano le ore in tre momenti della giornata. Veramente bello!!!!

Secondo giorno visita al primo dei 4 castelli: Herrenchiemsee. Traversata in battello per raggiungere l’isola da Prien piccolo paese ma molto molto carino. Terzo giorno visita ai castelli di Hohenschwangau e Neschwanstein: bellissimi entrambi nello scenario delle Alpi Bavaresi. Grazie anche al tempo libero dopo il primo castello sono riuscita ad andare a visitare anche la cittadina di Fussen: un piccolo gioiello! Ultimo giorno visita al castello di Linderhof ed è quello tra i quattro che, a me personalmente, è piaciuto di più: gli arredi e le stanze lussuose come gli altri; il castello è circondato da giardini che per la stagione abbiamo visto innevati.

Abbiamo attraversato le Alpi ed ho potuto ammirare dei bellissimi paesaggi prima di arrivare e pranzare ad Innsbruck proprio davanti al bellissimo tettuccio d’oro della città.

Ringrazio Caldana perchè, ancora una volta, ho trascorso delle intense e bellissime giornate in compagnia visitando città famose e particolari. Favoloso l’albergo a 4* in cui pernottavamo. Ottima la cena nella birreria più tipica e famosa di Monaco. Organizzazione perfetta. L’autista Sig. Franco bravissimo nella guida, puntuale, discreto e disponibile. L’accompagnatrice, Sig.ra Tiziana R., sempre eccellente nell’assistenza al cliente, nelle spiegazioni, nel dettaglio degli orari e dei punti di ritrovo. Simpatica come sempre: un importantissimo punto di riferimento. Grazie ancora per i bei ricordi che dopo questo viaggio tengo nelle foto e soprattutto nel mio cuore.

Spero a presto, un saluto a tutti…Simona

    Aggiungi commento

    Diario di Viaggio – Umbria medievale: 30 marzo – 2 aprile 2018
    Viaggio in Normandia Pasqua 2018