Diario di Viaggio: Praga e Budapest del 6 dicembre

Io e mio marito siamo rientrati dal tour Praga Budapest del 6/12 entusiasti ed emozionati nonostante abbiamo viaggiato parecchio. Tutto è stato perfetto organizzato benissimo, eravamo un po’ scettici perché era il nostro primo viaggio in pullman e temevamo fosse pesante vista la distanza da percorrere, invece è stato piacevole grazie alle diverse soste effettuate dallo splendido autista Giulio, serio e professionale e grazie all’accompagnatrice Marta che ci ha estasiati con i suoi racconti di viaggio per tutto il percorso senza mai stancarsi. Inoltre abbia mo avuto la fortuna di trovare dei compagni di viaggio stupendi con cui ci siamo divertiti parecchio. Praga ci ha colpito per la sua bellezza e grandiositá in ogni angolo e per la magnificenza delle sue splendide chiese e il ponte Carlo al tramonto uno spettacolo da non perdere. Un grazie va alla guida Magda seria e simpatica allo stesso tempo. Proseguendo per Budapest facciamo una breve sosta a Bratislava che merita una visita. Ma arrivati a Budapest di sera la nostra guida Marta ci fa visitare la cittá di notte che ci ha accolto con un tripudio di luci che rende tutto ancora più splendido e il Danubio maestoso e indimenticabile ci ha letteralmente stregato tanto da non riuscire la notte a prendere sonno dall’emozione. Sulla strada del ritorno sosta a Lubiana molto suggestiva coi suoi mercatini di Natale.

Grazie a tutti e grazie Caldana a presto.

Rosalba Camodeo

    Aggiungi commento

    Diario di viaggio MERCATINI DI NATALE a SALISBURGO E SALISBURGHESE del 9/12
    Diario di viaggio: Praga Express del 26 dicembre