Keukenhof

Diario di Viaggio Amsterdam e l’Olanda – dal 13 al 18 aprile

Ho partecipato per il terzo anno consecutivo, sempre nella settimana della Domenica di Pasqua, al viaggio organizzato AMSTERDAM e L’OLANDA di Caldana Travel, dal 13 aprile 2017 fino al 18 aprile 2017, e per il terzo anno consecutivo l’accompagnatrice era ALEXANDRA, che conosce l’Olanda e la sua capitale nei minimi dettagli. L’Olanda nel mese di aprile presenta il suo “piccolo paradiso terrestre” che è il Parco Floreale di Keukenhof, una meraviglia della natura con le sue migliaia di tulipani, giacinti, narcisi, muscari e altri tipi di fiori, disposti ordinatamente con spettacolari combinazioni di colori; la Serra delle Orchidee e il grande mulino a vento dal quale si gode una vista spettacolare dall’alto dell’intero parco hanno completato lo spettacolo di Keukenhof.

Amsterdam è sempre una città meravigliosa e suggestiva con i suoi canali, il bellissimo mercato dei fiori di Singel, la vivacità di Piazza Dam (che esibiva una immensa ruota panoramica proprio davanti al Palazzo Reale) e il Museo Van Gogh con i suoi quadri più belli, il quadro di colori scuri “I mangiatori di patate” con le facce e i lineamenti provati dei contadini che dopo la dura giornata di lavoro si ritrovano a consumare la cena povera e i quadri pieni di colori come “La casa gialla di Arles”, “Il mandorlo in fiore”, i dipinti dei girasoli e dei campi di grano, e il quadro di Paul Gauguin che ritrae Van Gogh mentre dipinge i girasoli che ci ri corda il triste episodio della litigata tra i due grandi artisti che erano anche grandi amici.

Nei paeselli del Nord dell’Olanda Marken e Zaanse Schans, quasi in contrasto con la Amsterdam frenetica dei giovani turisti e dei ciclisti che corrono velocissimi sulle piste ciclabili, si possono ammirare i grandi mulini a vento in legno ancora funzionanti, le casette in stile nordico di Marken, la tranquillità di due paeselli sui canali. Abbiamo anche visitato i tradizionali negozi di venditori di zoccoli in legno, di formaggio olandese e di diamanti, e sono riuscito anche a trovare qualche minuto per visitare “La galleria d’onore” delle grandi opere del Rijksmuseum di Amsterdam con la bellissima raffigurazione del quadro “Il cigno minacciato” di Jan Asselyn. La grande arte del Museo Van Gogh e del Rijksmuseum, la natura del parco floreale di Keukenhof e della campagna dei paeselli del Nord, la tradizione dei mulini a v ento, il ritmo frenetico e la vivacità di Amsterdam saranno per me la garanzia che il viaggio nella bellissima Olanda di cui mi sono innamorato diventerà una tradizione nella primavera in cui la fioritura ci regala lo spettacolo inimitabile del parco floreale.

Ringrazio ovviamente l’accompagnatrice Alexandra, la guida locale Monica, l’autista Giulio, il tour operator Caldana Travel che organizza questi bellissimi viaggi in Olanda e tutto il gruppo di 26 persone con i quali mi sono trovato benissimo, in particolare le simpaticissime Lucia di Roma e Giulia di Maranello.

Guido Donati

Keukenhof

Il Parco Floreale di Keukenhof

    Aggiungi commento

    Un viaggio in Polonia con Caldana Europe Travel
    Recensione tour Alsazia: Strasburgo e Colmar – 22/ 25 aprile 2017