AMSTERDAM E OLANDA 5 -10 AGOSTO

Siam partiti di buon mattina
perche’ l ‘OLANDA non e’ vicina.
Francoforte la prima tappa
660 Km non si scappa!


MARTA durante il lungo viaggio
commenta il paesaggio
e con accento ungherese
illustra a noi ogni paese.
Svizzera, Francia , Germania e le frontiere
laghi,fiumi e citta’ da vedere.

 

AMSTERDAM abbiamo visitato
e un ponte e l’altro attraversato
biciclette in tutte le versioni
son piu’ numerose dei pedoni.
Tanti colori
al mercato dei fiori
bulbi speciali e rare sementi
per i nostri giardini gli ornamenti.
Al museo di V.Gogh l’impressionista
di lui le piu’ grandi opere sono in vista
dai girasoli ,alla camera da letto
ai giardini e al suo ritratto.
La pioggia il primo giorno
poi sempre il sole intorno
sul battello siamo andati
ponti e canali attraversati.

 

Bella l’atmosfera
nei locali di sera
nella passeggiata
per la citta’ illuminata

 

FAUSTINA la guida locale
veste sempre originale
preparata e competente
sempre sprint e sorridente.

 

MARKEN il villaggio dei pescatori
ove non mancavano i decori
casette di legno colorate
anche le oche ben abbigliate.

 

La grande diga dell’ingegnere
che impresa da vedere!
da una parte il mare ha prosciugato
e il lago artificiale ha creato
sull’argine la strada va scorrendo
e dal ponte la vista e’un gran portento.

 

Abbiam visto la dimostrazione
del formaggio la produzione
naturale o aromatizzato
fresco o stagionato.

 

Al museo ci han portato
un ricordo del passato
i mulini belli e dominanti
e ancora funzionanti.
Il pezzo di legno e’ trasformato
nello zoccolo del passato
piu’ o meno decorato
secondo come utilizzato,
ora in vendita colorato
l’acquisto e’ molto tentato

 

Forte vento e mare increspato
a SHEVENINGHEN abbiamo trovato
no lettini ed ombrelloni
ma surfisti da campioni.
L’aringa piatto forte
presentata in tutte le sorte
cruda,fritta e affumicata
in tutti i locali l’abbiam trovata.

 

Di Anna Frank la casina
lunga è la fila
per ricordar la ragazzina.
All’AIA il tour e’ terminato
davanti al palazzo della pace abbiam sostato
intorno alla fiamma abbiam girato
dove tutto il mondo e’ rappresentato.
PAOLO sempre attento
ha guidato con talento
quanti caffe’ ci ha preparato
e tante barzellette raccontato
cosi’ il ritorno ci ha rallegrato.

GRAZIE CALDANA!!!!!

 

Guatteri Stefania

 

    Aggiungi commento

    Foto del tour CRACOVIA, CZESTOCHOWA E AUSCHWITZ del 5 agosto
    VIAGGIO BERLINO/MONACO/DRESDA/LIPSIA dal 5/08 al 10/08/14